Disdette a Sky e Dazn, polemiche dei tifosi della Juventus: un danno economico alla Serie A

Disdette a Sky e Dazn arrivano da diversi tifosi bianconeri contro la decisione di penalizzare la Juventus in Campionato.

Disdette a Sky e Dazn stanno arrivando da tanti tifosi della Juventus. Da tutta Italia si leggono sui social foto di disdette alle due emittenti televisive e streaming. L’obiettivo è colpire la Serie A economicamente, ma così verrà colpito anche il club bianconero.

Disdette a Sky e Dazn, polemiche dei tifosi della Juventus: un danno economico alla Serie A

Disdette a Sky e Dazn, polemiche dei tifosi della Juventus

Dopo la notizia ufficiale della penalizzazione di meno 15 punti in Campionato per la Juventus, i tifosi bianconeri hanno iniziato un’insolita rivolta. Da qualche giorni, molti utenti pubblicano foto di disdette di abbonamenti alle emittenti televisive e streaming come Sky e Dazn. Una protesta davvero paradossale, perché così si mette a rischio il futuro dei club ma anche della Juventus stessa.

Il vero obiettivo non è chiaro di questi tifosi bianconeri che da tutta Italia pubblicano disdette effettuate sui social. Anche se si cerca di colpire economicamente la Serie A, visti i milioni di juventini presenti in Italia, si fa un danno all’emittenti che perdono introiti che poi la Lega non può ridistribuire.

Danno economico alla Serie A

Secondo il Corriere dello Sport se le disdette arrivassero a 500mila, le emittenti potrebbero perdere fino a 136 milioni di euro. In Puglia, scrive il quotidiano, si sono segnalate più di 10mila cancellazioni.  Il Corriere del Mezzogiorno nel weekend scorso ha riferito che in Puglia, una delle Regioni con grande presenza di tifosi juventini, ci sarebbero state 3mila cancellazioni in sole 24 ore, mentre non sono noti i dati nel resto d’Italia.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram