Festival dello Sport a Trento 2022: programma ed ospiti dell’evento

Festival dello Sport a Trento 2022: tutto è pronto per l'avvio di questa nuova edizione interamente dedicata al mondo sportivo.

Festival dello Sport a Trento 2022: tutto pronto per la nuova edizione interamente dedicata allo sport con le sue tante discipline, rappresentate e raccontate da personaggi nazionali ed internazionali.

Festival dello Sport a Trento 2022: programma ed ospiti dell’evento

Festival dello Sport a Trento 2022: programma

Da giovedì 22 a domenica 25 a Trento torna in Festival dello Sport, organizzato dalla Gazzetta dello Sport e Trentino. Il tema di quest’anno è “Momenti di gloria”, al centro della scena le leggende dello sport, dal calcio alla pallavolo, dallo sci alla ginnastica, dal nuoto all’atletica. Saranno oltre 150 gli eventi e più di 200 gli ospiti nazionali e internazionali che racconteranno le proprie esperienze sportive.

Il manifesto della quinta edizione del Festival dello Sport è stato realizzato dall’artista TvBoy: un cuore rosa che racchiude le discipline sportive e i valori dello sport, dallo lo spirito di squadra, passando per il fair play, fino ad arrivare al superare i propri limiti.

Gli ospiti dell’evento

L’ospite nella cerimonia di apertura di giovedì, al Teatro Sociale, sarà Gianluigi Buffon. Poi, ci saranno tanti personaggi dello sport e del calcio in particolare che si alterneranno: dai  campioni del Mondo del 1982 Alessandro Altobelli, Beppe Bergomi, Franco Causio e Fulvio Collovati (venerdì 23 alle 14), a Falcao e Zico , Klinsmann, Seedorf, Batistuta e Zanetti, Paolo Maldini, Chiellini e Marchisio, Capello (con lo stilista e imprenditore Brunello Cucinelli) e Ranieri, Zeman e Collina.

Non solo calcio perché saranno presenti anche Lindsey Vonn (sul palco con Sofia Goggia) a Bob Beamon, leggenda del salto in lungo. Per il basket con Toni Kukoc e tanto azzurro, dal nuovo c.t. Gianmarco Pozzecco al tecnico di Milano Ettore Messina, dal presidente Fip Gianni Petrucci alle storiche star del campionato italiano: Chuck Jura, Bob Morse, Antonello Riva, Sasha Djordjevic. E poi Dan Peterson a raccontare il mito di Michael Jordan. Mentre per il ciclismo sul palco i nostri campioni del mondo: Adorni, Argentin, Ballan, Basso, Bettini, Bugno, Fondriest, Moser e Saronni. Dall’atletica ecco Marcell Jacobs, Sara Simeoni, Yeman Crippa Massimo Stano, Filippo Tortu e Fausto Desalu. Poi Gehrard Berger, Jean Todt, Troy Bayliss e Jorge Lorenzo spalancheranno il mondo dei motori. Presenti anche gli sportivi della montagna come Tommy Caldwell e l’alpinista Krzystof Wielicki.

Ci sono poi gli scrittori che raccontano lo sport, da Maurizio De Giovanni (Maradona) a Sandro Veronesi (Michel Platini), Fabio Genovesi (Marco Pantani) e Marco Malvaldi (ping pong), Walter Veltroni (Jacques Villeneuve), Aldo Cazzullo (Rafa Nadal). Il mondo paralimpico sarà rappresentato tra gli altri anche da Simone Barlaam, Giulia Terzi e Giulia Ghiretti.

Per il nuoto tanti protagonisti: la “Divina” Federica Pellegrini, a cui sarà dedicata una mostra, e la coppia composta dal tecnico Giorgio Cagnotto e dal tre volte medaglia d’oro alle Olimpiadi Klaus Dibiasi. Con loro i campioni del mondo a Budapest 2022 Thomas Ceccon (100m dorso), Nicolò Martinenghi (100m rana) e Benedetta Pilato (100m rana). Ci saranno anche gli atleti paralimpici Simone Barlaam, Giulia Terzi e Giulia Ghiretti. E la fantastica coppia composta da Manuel Bortuzzo e Aldo Montano.

Leggi anche: Elezioni, come si vota il 25 settembre e il fac simile della scheda elettorale

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram