Marco Travaglio: “Conte buttato giù per quello che ora sta accadendo con Draghi”

marco travaglio conte draghi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Marco Travaglio, ospite ieri a Mezz’ora in più da Lucia Annunziata, ha parlato della caduta del governo Conte e della sostituzione dell’Avvocato del Popolo a Palazzo Chigi con Mario Draghi.

Marco Travaglio: “Conte buttato giù per quello che ora sta accadendo con Draghi”

Nel video il direttore del Fatto spiega che Conte è stato buttato giù perché accusato di volere una gestione autoritaria del Recovery Plan e di volere molti tecnici. Ma la stessa storia sta succedendo adesso con Draghi. Ma senza che succeda nulla e che nessuno protesti. Secondo Travaglio Conte si è salvato da un agguato preparato un anno fa a causa dello scoppio della pandemia. Poi è caduto nella trappola di Renzi.

Travaglio dice anche che il MoVimento 5 Stelle appoggia il governo Draghi per la sindrome di Stoccolma, ovvero perché il prigioniero tende ad avvicinarsi al suo carceriere. E aggiunge che se si rivotasse ora su Rousseau probabilmente vincerebbe il no, viste le prime scelte di Draghi in materia di economia e ambiente.

Leggi anche: Insulti, calci e sputi: il video della donna che non vuole mettersi la mascherina sull’aereo