New York, crollano due palazzi a Manhattan

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

dalla Redazione

Un edificio è crollato in un quartiere residenziale nell’upper Manhattan, a New York, e i vigili del fuoco riferiscono di star cercando eventuali persone intrappolate. Immagini tv mostrano fumo e polvere salire dalle macerie del palazzo tra East 114th Street e Park Avenue in East Harlem, crollato intorno alle 9 ora locale (le 14 in Italia). I pompieri hanno registrato finora 20 feriti, secondo quanto riferito dai media locali. La polizia ha reso noto di stare indagando sulla notizia che il crollo potrebbe riguardare due edifici. Intanto, il traffico dei treni pendolari che passa nella zona è stato bloccato, riferiscono alcuni passeggeri.  Sono almeno due le vittime accertate, l’esplosione sarebbe stata causata da una fuga di gas.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Gualtieri assente sulla legalità

Se non ci fosse da piangere sarebbe tutta da ridere l’ultima accusa del candidato dem al Comune di Roma, Roberto Gualtieri, contro la Raggi. Secondo l’ex ministro dell’Economia, la sindaca non è riuscita a sfrattare l’associazione di destra CasaPound dallo stabile che occupa abusivamente nel

Continua »
TV E MEDIA