Parata di stelle contro il terrorismo. Domenica a Manchester grande concerto: all’Old Trafford ci sarà Ariana Grande

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il suo nome è, suo malgrado, accostato all’attentato di Manchester. Ma per non darla vinta ai terroristi Ariana Grande ha voluto confermare il suo tour estivo, che prevede anche due tappe in Italia, a Roma e Torino. Ma anche altri artisti sono pronti dare la loro risposta al terrorismo: all’Old Trafford si esibiranno in un maxi concerto contro la paura, al fianco di Ariana Grande. Sul palco ci saranno grandi star come i Coldplay, Justin Bieber, Katy Perry, Miley Cyrus, Usher, Niall Horan and Take That e Pharrell Williams. L’incasso della serata sarà devoluto in beneficienza all’associazione We Love Manchester, che raccoglie denaro a sostegno delle vittime dell’attentato.

“Non gli permetteremo di dividerci, non li lasceremo vincere. La nostra risposta a questa violenza deve essere lo stare insieme, aiutarci, amarci ancora di più, cantare più forte di prima”, ha commentato Ariana Grande, dopo aver superato lo shock per l’attentato compiuto proprio alla fine del suo concerto nella città inglese. “Dal giorno in cui ho iniziato a lavorare al Dangerous Woman Tour ho detto che questo show più di ogni altra cosa voleva essere un posto tranquillo e sicuro per i miei fan. Un posto in cui potessero evadere e stare insieme. Per star bene e per essere loro stessi. Ciò che è avvenuto non cambierà tutto questo”, ha concluso l’artista.