Per la tv è lunedì la vera festa della donna

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

di Angelo Costa

Lunedì 9 settembre è giorno di debutti in rosa nella tv italiana. È donna, infatti, la televisione d’autunno che terrà compagnia ai telespettatori di Rai e Mediaset fino al prossimo giugno. Il palinsesto “al femminile” comincia con la nuova edizione di Unomattina affidata ad Elisa Isoardi, Eleonora Daniele e Lorella Landi che affianca all’impegno quotidiano sul gossip anche il salotto del week end Le amiche del sabato. La Daniele, reduce dall’esperienza di Linea verde, torna al day time occupandosi con Massimiliano Ossini di Storie vere, il segmento che l’anno scorso conduceva Georgia Luzi, la delfina dell’ex direttore di Rai1 Mauro Mazza, rimasta per adesso a spasso. A mezzogiorno ritorna La prova del cuoco nelle rete ammiraglia di viale Mazzini con Antonella Clerici che, poche settimane fa, ha consumato una vacanza in barca con il direttore Giancarlo Leone in cui, stando ai rumors, si sarebbe parlato di un progetto inedito di prima serata. Alla stessa ora invece su Canale 5 debutta un’altra giornalista, Barbara Palombelli che prende il posto di Rita Dalla Chiesa a Forum. Nel pomeriggio ecco ancora su Raiuno Veronica Maja con Verdetto finale prodotto da Endemol e Caterina Balivo con il tutorial Detto, fatto (by Endemol) partito in anticipo il 2 settembre con bassi risultati di ascolto (5 %, 600mila teste). Dopo la Maja via a La vita in diretta dove esordiscono Paola Perego (moglie di Lucio Presta) e Franco Di Mare: dovranno vedersela con il Pomeriggio 5 di Barbara D’Urso quest’anno allungato fino al Tg5 delle ore 20. Mara Venier, già padrona di casa delle scorse edizioni, si trasferisce a Domenica in mentre la D’Urso conferma la conduzione di Domenica 5. Ma le donne che si mettono alla prova da settembre non sono solo queste . Su Rai 3 torna il famoso programma Mi manda Rai 3 condotto per la prima volta da una giornalista, Elsa Di Gati. Alla stessa ora su La7 ripartono i programmi di Tiziana Panella (Coffee break) e L’aria che tira, magazine economico di Myrta Merlino, prolungato in questa edizione fino al tg dell’ora di pranzo. Da ottobre poi sbarca nell’emittente di Urbano Cairo, l’ex regina di Forum, Rita Dalla Chiesa che sta lavorando ad un programma “rosa” coadiuvata dall’ex vicedirettore di Rai 1 Daniel Toaff. Donne infine anche nel week end: alla guida di Linea verde con Patrizio Roversi arriva la fidanzata dell’ex dg Rai Mauro Masi, Ingrid Muccitelli che lo scorso week end si è fatta notare per il fisico mozzafiato esibito nella barca dove era in vacanza con Masi e Giuliano Adreani, potente manager Mediaset. Per tutte comunque il verdetto è in agguato: oltre a dimostrare d’essere belle le signore della tv dovranno anche fare gol con gli ascolti. Riusciranno le nostre eroine a vincere la partita con l’auditel?