SkyTg24-Cinque stelle, c’è aria di matrimonio. Il tiggì della Varetto in prima linea sulle magagne di Roma e ampio spazio alle iniziative di Di Battista

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

di MARCO CASTORO

I Cinque Stelle si lamentano sempre sulla poca attenzione che i tiggì danno alle loro iniziative. Oggi però qualcosa sta cambiando. Un nuovo telegiornale per i grillini? Mai dire mai. Stando ad alcuni segnali percepiti negli ultimi giorni sembrerebbe proprio che ci sia una traccia da seguire, un sentiero che potrebbe portare all’abbraccio tra i Cinque Stelle e SkyTg24. Il tiggì di Sarah Varetto, infatti, oltre a raccontare il sit-in del M5S di fronte al Campidoglio nelle ore decisive prima delle dimissioni di Marino, ha anche dato ampio spazio all’iniziativa di raccolta fondi curata in prima persona da Di Battista,  un’iniziativa che va letta come un chiaro segnale di preparazione e finanziamento alla campagna elettorale per la conquista del Comune di Roma.
Inoltre le inchieste che già da diverse settimane (come la serie “Cronache di frontiera”) SkyTg24 sta lanciando, con grande risalto alle inefficienze della città di Roma, sembrano ora apparire come un assist molto evidente al Movimento di Grillo che, per preparare la sua scalata al governo della Capitale, potrebbe contare su un valido alleato: il tiggì di Sky.