Galan sempre più nei guai

La giunta per le autorizzazioni ha votato sì all’arresto dell’ex ministro per il caso Mose. Martedì prossimo il verdetto definitivo dell’Aula di Montecitorio