Trapattoni torna in nazionale. Esordio come telecronista nella partita Italia-Malta. Sarà la seconda voce tecnica

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Trap torna con la nazionale italiana di calcio. Eh sì, perché Giovanni Trapattoni stasera farà il suo esordio da telecronista della nazionale, come seconda voce tecnica della Rai a fianco di Alberto Rimedio. La partita è Italia-Malta valida per le qualificazioni al prossimo campionato europeo. Il tecnico di Cusano Milanino, 76 anni, è stato anche ct della nazionale, tra il 2001 e il 2004. Trapattoni aveva chiuso la sua carriera agonistica sulla panchina dell’Irlanda.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA