Il video di Giarrusso contro Formigli a Piazzapulita: “A te non piace la Raggi”, “Che palle! La giudico da cittadino di Roma”

piazzapulita formigli giarrusso che palle
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ieri a Piazzapulita è andato in onda un lungo dossier su Roma ai tempi di Virginia Raggi. Al termine è partito il dibattito ed è andata in scena una rissa verbale tra il conduttore Corrado Formigli e l’europarlamentare del MoVimento 5 Stelle Dino Giarrusso.

Il video di Giarrusso contro Formigli a Piazzapulita: “A te non piace la Raggi”, “Che palle! La giudico da cittadino di Roma”

Nello spezzone postato sul sito internet della trasmissione si sente Formigli che dice “Che palle”. Giarrusso dice: “Tu sei l’arbitro o giochi a interrompere?”. La risposta di Formigli è che lui è un cittadino di Roma e che giudica in base a questo. “Ci sono 159 progetti per 25 miliardi”, gli ricorda Giarrusso. E poi aggiunge: “A te non ti piace la Raggi”.

Piazzapulita ha pubblicato ieri una serie di servizi su Roma. Molti si sono lamentati nei commenti della pagina facebook della trasmissione: “ormigli ogni puntata è sempre peggio… e noi adesso con questi giornalai ci riassorbiamo l’accanimento contro la raggi 🙄🙄fino alle elezioni…. che palle! Ma basta , ormai sappiamo che i giornalisti e la vecchia politica vanno a braccetto…”. “Ennesima conferma in TV a La 7. M5S e la Raggi sono odiati da tutta l’informazione. Solo i cittadini possono salvare se stessi!”. “Incredibile la trasmissione di stasera, Formigli ha perso le staffe non ha lasciato parlare Giarrusso che si è comportato da vero signore insieme a Padellaro, persona educata e intelligente. Trasmissione semplicemente vergognosa”. “La Raggi nuoce gravemente alla salute di giornalisti faziosi e intellettualmente disonesti. A Corra’, dopo una puntata a inveire contro la Raggi e a sovrapporti costantemente a Giarrusso, prendi la pastiglietta per la pressione sul comodino prima della nanna eh… Nun me fa preoccupa'”. “Formigli Scorretto ! si vede che la Raggi ti sta sulle palle Se sei un conduttore devi essere anche imparziale ( tu non lo sei ) pecora chi ti segue . Ps non sono un simpatizzante dei 5”.

Leggi anche: Berlusconi sta male: “Le sue condizioni di salute si sono aggravate”

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Una destra tutta suonata

La Sinistra ha stravinto le elezioni, ma c’è poco da festeggiare quando il successo arriva per abbandono dell’avversario, che già dopo il primo turno barcollava più di un pugile suonato. Nonostante l’avvertimento emerso quindici giorni fa dalle urne, Meloni e Salvini non hanno saputo riacquistare

Continua »
TV E MEDIA