Pierfrancesco Favino, chi è? Età, altezza, moglie, figli, malattia e film dell’attore

pierfrancesco famino
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Chi è Pierfrancesco Favino, l’attore che tornerà al cinema il prossimo 17 marzo con la nuova commedia Corro da te di Riccardo Milani.

Pierfrancesco Favino, chi è? Età, altezza, carriera

Pierfrancesco Favino è nato il 24 agosto 1969 a Roma e ha 52 anni. Sin da bambino, l’attore ha sempre nutrito una forte passione nei confronti del mondo della recitazione. Per realizzare il suo sogno, quindi, ha deciso di frequentare l’Accademia Nazionale Di Arte Drammatica Silvio D’Amico e ha cominciato a esibirsi in teatro e in televisioni interpretando ruoli minori.

Nel 1991, la carriera di Favino è decollata ufficialmente nel moment in cui ha recitato nella pellicola Una questione privata, film tv diretto da Alberto Negrin e tratto dall’omonimo romanzo di Beppe Fenoglio. Quattro anni dopo, nel 1995, è approdato al cinema con Pugili di Lino Capolicchio. In questo modo, l’attore ha riscosso particolare successo sia tra il pubblico che tra i registi italiani. In molti, infatti, lo hanno descritto come il “Banderas italiano”.

Una svolta significativa, poi, è arrivata nel 2001 quando Favino ha ottenuto il ruolo di protagonista ne L’ultimo bacio di Gabriele Muccino. Da quel momento, ha acquistato sempre maggiore popolarità recitando in pellicole italiane ma anche in produzioni straniere.

Film e riconoscimenti vinti dall’attore

Per quanto riguarda la sua carriera, Pierfrancesco Favino ha collaborato a tre diversi film nel 2020, nonostante i rallentamenti e gli stop alle produzioni cinematografiche e televisive imposte a causa della pandemia da coronavirus.

In Hammamet di Gianni Amelio, ha interpretato Bettino Craxi. Successivamente, ha recitato anche in Gli anni più belli di Gabriele Muccino e Padre Nostro di Claudio Noce, film per il quale ha vinto la Coppa Volpi come migliore interpretazione maschile in occasione della 77esima Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Il 17 marzo 2022, tornerà al cinema insieme a Miriam Leone con il film Corro da te di Riccardo Milani.

Negli anni di carriera, Favino ha vinto svariati riconoscimenti tra i quali possono essere citati, ad esempio, tre David di Donatelli, quattro Nastri d’argento, tre Ciak d’oro, due Globi d’oro e, appunto, una Coppa Volpi.

Moglie, figli, malattia: vita privata di Pierfrancesco Favino

Dal 2003, Pierfrancesco Favino è legato alla collega Anna Ferzetti. I due attori si sono incontrati per la prima volta a una festa organizzata da amici comuni e, in considerazione della differenza d’età, per molto tempo hanno deciso di vivere nello stesso condominio ma in due appartamenti differenti. Favino è di 13 anni più grande della compagna.

La coppia non è sposata ma ha avuto due figle: Greta e Lea.

A proposito della decisione di non convolare a nozze, l’attore ha spiegato: “La scelta è la coppia, stare insieme, creare una famiglia, sapersi rinnovare e trovare il coraggio della propria verità”.