Quarto Grado, anticipazioni 15 luglio 2022: Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero sul caso Mario Bozzoli e sul caso Isabella Noventa

Quarto Grado, anticipazioni 15 luglio 2022: i misteri e i dubbi che avvolgono i casi di Mario Bozzoli e di Isabella Noventa.

Quarto Grado, anticipazioni 15 luglio 2022: i conduttori Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero analizzeranno e illustreranno ai telespettatori tutti i misteri che ancora avvolgono il caso Mario Bozzoli e il caso Isabella Noventa.

Quarto Grado, anticipazioni 15 luglio 2022: Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero sul caso Mario Bozzoli e sul caso Isabella Noventa

Quarto Grado, anticipazioni 15 luglio 2022: il caso Mario Bozzoli

Nella serata di venerdì 15 luglio, a partire dalle ore 21:25, andrà in onda su Rete 4 una nuova puntata di Quarto Grado – Le Storie. La trasmissione verrà condotta dai giornalisti Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero mentre la curatrice del format è ancora Siria Magri.

Il primo caso che verrà affrontato riguarderà Mario Bozzoli, noto imprenditore della provincia di Brescia svanito nel nulla l’8 ottobre 2015. L’ultima volta che l’uomo è stato visto si trovava nei dintorni della sua fonderia.

Il caso di Mario Bozzoli rappresenta una delle vicende giudiziarie più complesse degli ultimi anni. A distanza di anni dalla sparizione, infatti, le forze dell’ordine non sono ancora riuscite a trovare e recuperare il corpo dell’imprenditore. Nonostante l’assenza del cadavere, gli inquirenti sono convinti che l’uomo sia stato assassinato e che i suoi resti siano stati occultati.

Inoltre, per l’omicidio di Bozzoli, è sospettato il nipote Giacomo: tra i due, infatti, sussistevano pessimi rapporti che rendono l’imputato l’unico sospettato sotto accusa. Giacomo Bozzoli, infatti, deve rispondere delle accuse di omicidio volontario e di distruzione di cadavere.

Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero sul caso Isabella Noventa

Quarto Grado, anticipazioni 15 luglio 2022. Non solo il caso Mario Bozzoli. Durante la nuova puntata del format in onda su Rete 4, verrà ricostruito anche il caso Isabella Novena. La donna, che di mestiere faceva l’impiegata, è stata uccisa il 16 gennaio 2016. Per l’omicidio, compiuto oltre sei anni fa, sono state immediatamente condannate quattro persone. Si tratta, nello specifico, dei tre fratelli Sorgato, Freddy e Debora e di Manuela Cracco.

Per quanto riguarda i tre fratelli, questi sono stati condannati in via definitiva per omicidio e devono scontare una pena di 30 anni di reclusione. Manuela Cracco, considerata una complice, è stata condannata a 16 anni di reclusione.

Nonostante quattro soggetti siano stati condannati per l’assassinio di Isabella Noventa, persistono innumerevoli mistericirca l’omicidio della donna. in primo luogo, il cadavere della vittima non è mai stato trovato così come anche l’arma del delitto

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram