I talebani si riprendono Kabul e riconquistano l’Afghanistan. Evacuate le ambasciate occidentali

Afghanistan
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dopo il ritiro delle truppe occidentali, a poco a poco i talebani hanno ripreso territorio. Così dopo una lunga escalation, è stata riconquistata la capitale Kabul dove ora i negoziatori talebani si stanno dirigendo al palazzo presidenziale per negoziare un trasferimento pacifico dei poteri. Nel frattempo il presidente Ashraf Ghani sta tenendo in questo momento consultazioni d’emergenza con l’inviato Usa, Zalmay Khalilzad, e altri rappresentanti della Nato.

Intanto nell’ora più buia per l’Afghanistan, sono iniziate di fretta e furia le operazioni per il rientro in occidente del personale delle diverse ambasciate. Come deciso dal piano varato ieri dalla Farnesina, i diplomatici e i dipendenti italiani faranno rientro in Italia con un volo dell’aeronautica militare previsto per questa sera alle 21.30