Trump resta senza megafono. Facebook e Instagram bloccano a tempo indeterminato i suoi account

Donald J. Trump
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Gli account Facebook e Instagram del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, saranno bloccati “indefinitamente e per almeno le prossime due settimane”. “Riteniamo – ha detto lo stesso numero uno del popolare social network, Mark Zuckerberg – che i rischi di permettere al Presidente di continuare a utilizzare il nostro servizio durante questo periodo siano troppo grandi. Pertanto, stiamo estendendo il blocco che abbiamo messo sul suo account Facebook e Instagram a tempo indeterminato e per almeno le prossime due settimane fino al completamento della transizione pacifica del potere”. Per quanto riguarda Twitter, lo staff del presidente ha rimosso dal suo profilo i tre tweet che gli erano stati contestati ieri e che hanno causato il blocco temporaneo del suo account, una mossa che potrebbe consentirgli di riprendere a breve il controllo del suo profilo.