Un Uber anche per gli hotel

Si chiama Airbnb l’app che sta facendo impazzire gli albergatori. Ora chiunque può affittare camere e appartamenti. Il fenomeno è esploso ed escono fuori le prime magagne fiscali, sanitarie e di sicurezza