Eurovision 2022, finale: scaletta, ospiti e favoriti

Eurovision 2022, finale
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Eurovision 2022, finale: sabato 14 maggio in serata si scoprirà il vincitore dell’evento musicale internazionale, quest’anno vissuto in Italia, a Torino. Ecco cosa accadrà nella serata conclusiva.

Eurovision 2022, finale: scaletta

L’Eurovision Song Contest 2022 è giunto alle battute finali. Nella serata di sabato 14 maggio si scoprirà il vincitore. L’appuntamento è alle 20.30 (si comincerà con l’anteprima per poi proseguire con la gara vera e propria). I conduttori sono sempre Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika. Il commento è a cura di Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio, affiancati da Carolina Di Domenico.

Ecco i cantanti con i paesi rappresentati in ordine di uscita per la finale:

  1. Repubblica Ceca: We Are Domi – Lights Off
  2. Romania: WRS – Llámame
  3. Portogallo: MARO – Saudade, Saudade
  4. Finlandia: The Rasmus – Jezebel
  5.  Svizzera: Marius Bear – Boys Do Cry
  6. Francia: Alvan & Ahez – Fulenn
  7.  Norvegia: Subwoolfer – Give That Wolf A Banana
  8.  Armenia: Rosa Linn – Snap
  9. Italia: Mahmood & Blanco – Brividi
  10. Spagna: Chanel – SloMo
  11. Olanda: S10 – De Diepte
  12.  Ucraina: Kalush Orchestra – Stefania 
  13. Germania: Malik Harris – Rockstars
  14. Lituania: Monika Liu – Sentimentai
  15. Azerbaijan: Nadir Rustamli – Fade To Black
  16. Belgio: Jérémie Makiese – Miss You
  17. Grecia: Amanda Georgiadi Tenfjord – Die Together
  18. Islanda: Systur – Með Hækkandi Sól
  19.  Moldavia: Zdob şi Zdub & Advahov Brothers – Trenulețul
  20. Svezia: Cornelia Jakobs – Hold Me Closer
  21. Australia: Sheldon Riley – Not The Same
  22. Regno Unito: Sam Ryder – SPACE MAN
  23. Polonia: Ochman – River
  24.  Serbia: Konstrakta – In Corpore Sano
  25.  Estonia: Stefan – Hope

Eurovision 2022, finale: ospiti

Dopo la vittoria dello scorso anno, la band musicale dei Maneskin torna all’Eurovision Song Contest 2022. Il prossimo 14 maggio i vincitori della scorsa edizione saliranno sul palco del Pala Olimpico di Torino. All’Eurovision in anteprima mondiale tv dal vivo, i Maneskin porteranno sul parlo il loro nuovo singolo “Supermodel, in uscita venerdì 13 maggio.

Inoltre, nella serata finale ecco anche si esibirà anche Gigliola Cinquetti, a distanza di 58 anni dalla sua vittoria all’Eurovision datata 1964. Durante, la serata ci sarà spazio per Laura Pausini, con un medley di successi in cinque lingue diverse. Mentre Mika presenterà il suo nuovo singolo in diretta mondiale, Yo Yo.

Chi sono i favoriti

Secondo i pronostici dei bookmaker, il paese favorito è l’Ucraina. La vittoria dei Kalush Orchestra, in gara con il brano Stefania, è quotata a 1.40 dalla SNAI. Segue il Regno Unito, in gara con Sam Ryder e il suo pezzo SPACE MAN, quotato a 7.00.

Il duo italiano Mahmood e Blanco per la Snai è quotato a 8.00. Inseguono Cornelia Jakobs per la Svezia, quotata a 12.00, e Chanel per la Spagna, quotata a 20.00. Poi ci sono anche la Polonia, in gara con Ochman, e la Grecia, con Amanda Georgiadi Tenfjord, fermi a quota 50.00. Da non sottovalutare anche i Paesi Bassi, con S10, e gli stravaganti Subwoolfer della Norvegia, entrambi quotati a 67.00.

Lontanissime invece FranciaMoldavia e Repubblica Ceca – tutte a 150 con Australia, Finlandia, Armenia, Portogallo ed Estonia a 200, davanti  all’Islanda a 250 e alla Svizzera a 300. Chiudono il tabellone BelgioGermaniaLituania e Romania a 350 volte la posta.