Sabrina Ferilli: biografia, marito e film dell’attrice

Sabrina Ferilli
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sabrina Ferilli, chi è: attrice di origini romane con una grande passione per la Roma. Tutti ricordano, infatti, la sua passerella con la bandiera della Roma in costume nel giorno del terzo scudetto dei giallorossi. Nella sua carriera, si è dedicata principalmente al cinema italiano.

Nel 2022, l’attrice è salita sul palco dell’Ariston al fianco di Amadeus in qualità di co-conduttrice nella quinta e ultima serata del Festival di Sanremo. Inoltre, ha guidato anche l’ultima serata in cui è stato annunciato il vincitore di Sanremo 2022.

Sabrina Ferilli: la biografia e i film dell’attrice

In occasione della finale di Sanremo 2022, dopo Ornella Muti (madrina della prima serata), Lorena Cesarini, Drusilla Foer e Maria Chiara Giannetta, a ricoprire il ruolo di co-conduttrice al fianco di Amadeus sarà l’attrice e conduttrice Sabrina Ferilli.

L’attrice è nata a Roma il 28 giugno 1964 ma ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza a Fiano Romano. Ha conseguito il diploma presso il Liceo Classico Orazio di Roma per poi decidere di iscriversi al CentroSperimentale di Cinematografia.

La sua carriera nel mondo dello spettacolo comincia con ruoli secondari in produzioni minori come, ad esempio, la pellicola “Caramelle da uno sconosciuto”. Negli anni ’90, tuttavia, l’attrice ha iniziato ad essere scritturata per ruoli sempre più importanti fino a raggiungere la notorietà e il successo tra il grande pubblico con il film “La Bella Vita” di Paolo Virzì, distribuito nel 1994.

Negli anni che hanno seguito la fama conquistata con “La Bella Vita”, Sabrina Ferilli è stata uno dei personaggi più in vista e apprezzati del mondo dello spettacolo italiano, riuscendo a ottenere la conduzione del Festival di Sanremo nel 1996.

Successivamente, l’artista ha acconsentito alla creazione di un calendario divenuto, all’epoca, un autentico cult.

Un’incredibile svolta professionale nella carriera dell’attrice è avvenuta nel 2008, anno in cui recita nel film “Tutta la vita davanti”. In questa circostanza, per il ruolo interpretato, l’attrice ha vinto un Nastro d’argento. Successivamente, Sabrina Ferilli ha partecipato anche ad altri grandi film italiani come “La Grande Bellezza” o “Io e lei”. Inoltre, ha preso parte anche a molte e rinomate fiction televisive di successo. Nel 2022, è protagonista del film di Pieraccioni “Sesso degli angeli”.

Sabrina Ferilli: premi

Nel corso della sua carriera, Sabrina Ferilli ha ricevuto numerose candidature e premi per il suo lavoro nel mondo del cinema. In qualità di attrice, infatti, la donna ha vinto:

  • 5 Nastri d’argento;
  • 1 Globo d’oro;
  • 4 Ciak d’oro;
  • 4 candidature ai David di Donatello.

Inoltre, l’artista ha fatto parte del cast del film “La grande bellezza”, diretto da Paolo Sorrentino e distribuito nel 2013, risultato vincitore del Premio Oscar.

A maggio 2022, ha vinto un David di Donatello Speciale.

Sabrina Ferilli: marito e figli

Sabrina Ferilli ha sempre cercato di tutelare la sua vita privata e proteggerla dalle intrusioni del mondo dello spettacolo e del gossip, nonostante sia una delle attrici più note e amate dello star system italiano.

In considerazione delle scarne informazioni che si hanno sulla conduttrice, è stato rivelato che Sabrina Ferilli sia sposata con il manager Flavio Cattaneo, nominato Amministratore Delegato di Telecom Italia a marzo 2016. Le nozze sono state celebrate a Parigi in gran segreto, nel 2011.

La coppia non ha avuto figli. A quanto si apprende, tuttavia, Flavio Cattaneo ha due figli nati dal matrimonio con la prima moglie Cristina mentre l’attrice non ha avuto figli da precedenti relazioni.