Coronavirus Italia oggi, il bollettino del 27 maggio: 4.147 contagiati, 171 morti e 10.808 guariti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ecco il bollettino del ministero della Salute sul coronavirus in Italia oggi giovedì 27 maggio 2021 con i casi di Covid-19 nelle regioni e i dati della Protezione Civile: 4.147 contagiati, 171 morti e 10.808 guariti. Ieri ci sono stati 3.937 contagiati, 121 morti e 11.930 guariti.  Articolo in aggiornamento, clicca qui per aggiornare

Il bollettino sul coronavirus in Italia di oggi, giovedì 27 maggio, in pdf

Coronavirus Italia oggi, il bollettino di giovedì 27 maggio 2021

Sono quindi 4.147 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 3.937. Sono invece 171 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 121. Sono 243.967 i tamponi molecolari e antigenici. Ieri i test erano stati 260.962. Il tasso di positività è dell’1,7 %, in lieve aumento rispetto all’1,5% di ieri. Nel dettaglio la ripartizione regionale dei casi di coronavirus di oggi secondo il bollettino degli enti locali è questa:

  • in Abruzzo ci sono 64 nuovi casi e 2 morti; il totale dei tamponi ammonta a 5211 e il tasso di positività è all’1.23%; le dosi di vaccino in totale sono 735149;
  • La Basilicata ha 53 nuovi casi e nessun morto; il totale dei tamponi ammonta a 942 e il tasso di positività è al 5.63%; le dosi di vaccino in totale sono 310674;
  • in Calabria ci sono 185 nuovi casi e 3 morti; il totale dei tamponi ammonta a 2996 e il tasso di positività è al 6.17%; le dosi di vaccino in totale sono 976464;
  • La Campania ha 533 nuovi casi e 21 morti; il totale dei tamponi ammonta a 17619 e il tasso di positività è al 3.03%; le dosi di vaccino in totale sono 3039333;
  • in Emilia-Romagna ci sono 263 nuovi casi e 3 morti; il totale dei tamponi ammonta a 10394 e il tasso di positività è al 2.53%; le dosi di vaccino in totale sono 2458465;
  • in Friuli Venezia Giulia ci sono 24 nuovi casi e 2 morti; il totale dei tamponi ammonta a 3830 e il tasso di positività è allo 0.63%; le dosi di vaccino in totale sono 683482;
  • Il Lazio ha 361 nuovi casi e 9 morti; il totale dei tamponi ammonta a 12129 e il tasso di positività è al 2.98%; le dosi di vaccino in totale sono 3125307;
  • in Liguria ci sono 49 nuovi casi e 2 morti; il totale dei tamponi ammonta a 5694 e il tasso di positività è allo 0.86%; le dosi di vaccino in totale sono 899002;
  • la Lombardia ha nuovi 739 casi e 41 morti; il totale dei tamponi ammonta a 44390 e il tasso di positività è all’1.66%; le dosi di vaccino in totale sono 5601271;
  • Nelle Marche ci sono 154 nuovi casi e nessun morto; il totale dei tamponi ammonta a 1879 e il tasso di positività è all’8.20%; le dosi di vaccino in totale sono 844342;
  • in Molise ci sono 11 nuovi casi e nessun morto; il totale dei tamponi ammonta a 496 e il tasso di positività è al 2.22%; le dosi di vaccino in totale sono 179091;
  • in Piemonte ci sono 298 nuovi casi e 8 morti; il totale dei tamponi ammonta a 6550 e il tasso di positività è al 4.55%; le dosi di vaccino in totale sono 2366538;
  • La provincia di Bolzano ha 70 nuovi casi e nessun morto; il totale dei tamponi ammonta a 1161 e il tasso di positività è al 6.03%; le dosi di vaccino in totale sono 293737;
  • La provincia di Trento ha 46 nuovi casi e nessun morto; il totale dei tamponi ammonta a 2202 e il tasso di positività è al 2.09%; le dosi di vaccino in totale sono 280806;
  • in Puglia ci sono 288 nuovi casi e 32 morti; il totale dei tamponi ammonta a 7922 e il tasso di positività è al 3.64%; le dosi di vaccino in totale sono 2194663;
  • La Sardegna ha 28 nuovi casi e 3 morti; il totale dei tamponi ammonta a 5455 e il tasso di positività è all’%; le dosi di vaccino in totale sono;
  • in Sicilia ci sono 383 nuovi casi e 20 morti; il totale dei tamponi ammonta a 18104 e il tasso di positività è allo 2.12%; le dosi di vaccino in totale sono 2352110;  
  • in Toscana ci sono 319 nuovi casi e morti; il totale dei tamponi ammonta a 10609 e il tasso di positività è al 3.01%; le dosi di vaccino in totale sono 1994838;
  • L’Umbria ha 24 nuovi casi e 1 morto; il totale dei tamponi ammonta a 2.205  e il tasso di positività è all’%; le dosi di vaccino in totale sono;
  • in Valle d’Aosta ci sono 7 nuovi casi e nessun morto; il totale dei tamponi ammonta a 86 e il tasso di positività è all’8.14%; le dosi di vaccino in totale sono 69366;
  • Il Veneto ha 242 nuovi casi e 6 morti; il totale dei tamponi ammonta a e il tasso di positività è al%; le dosi di vaccino in totale sono 2643585;

Sono 1.206 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, in calo di 72 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 38 (ieri erano stati 39). Sono invece 7.707 i pazienti ricoverati con sintomi nei reparti ordinari, 411 in meno nelle ultime 24 ore. Le regioni con il maggior numero di casi sono Lombardia (739), Campania (533) e Sicilia (383). Poi ci sono Lazio (361), Toscana (319) e Puglia (288).

Coronavirus Italia oggi, il bollettino dei casi in Liguria e Lombardia

Continua a calare il numero dei pazienti covid ricoverati in Liguria: secondo il bollettino odierno diffuso dalla Regione, negli ospedali liguri ci sono 178 pazienti, 18 in meno di ieri. Di queste, 36 sono in terapia intensiva, ovvero 3 in meno di ieri. Il report segnala 49 nuovi casi di positivita’ al virus: nelle ultime 24 ore effettuati 3.056 tamponi molecolari, 2.638 antigenici rapidi. Due invece i nuovi decessi: le vittime da inizio emergenza sono salite a 4.316. Sul fronte vaccini, dei 974.550 consegnati, ne sono stati somministrati 911.171, pari al 93%.

Con 44.390 tamponi effettuati, sono invece 739 i nuovi casi in Lombardia, con il tasso di positività stabile all’1,6% (ieri 1.5%). Continua il calo dei ricoverati sia in terapia intensiva (-13, 260) che negli altri reparti (-70, 1.299). Tornano invece a salire i decessi che sono 41 per un totale complessivo di 33.551 morti in regione. Per quanto riguarda le province, sono 220 i nuovi positivi nella città metropolitana di Milano, di cui 80 a Milano città, 89 a Varese, 88 a Brescia, 82 a Monza e Brianza, 55 a Bergamo, 38 a Como, 35 a Sondrio, 30 a Pavia, 26 a Mantova, 24 a Lecco, 23 a Cremona e 5 a Lodi.

27 maggio 2021: il bollettino sul coronavirus in Sicilia e Trentino

In Sicilia 383 nuovi positivi al Covid e 20 morti. I casi totali sono 224.400, quello dei decessi 5.798. Gli attuali positivi 11.340, -375; i guariti 207.262, +738. Dei nuovi casi, 117 sono della provincia di Catania. I ricoverati con sintomi sono 535, 81 in terapia intensiva, due del giorno; i tamponi effettuati 18.104. Per l’ottavo giorno consecutivo invece ci sono zero  decessi da Covid 19 in Trentino, mentre i nuovi positivi si fermano a 46. Sono stati trovati 27 positivi su 1.081 test molecolari, che hanno confermato anche 4 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

Sono stati 1.123 invece i test rapidi notificati all’Azienda sanitaria dai quali sono emersi 19 casi positivi. I pazienti ricoverati in ospedale sono 41 (2 in meno rispetto a ieri), di cui 13 in rianimazione. Nella giornata di ieri sono stati registrati 3 nuovi ricoveri, ma le dimissioni sono state più numerose (5).Altri 60 guariti intanto portano il totale da inizio pandemia a quota 43.433. In conclusione i dettagli sulle vaccinazioni nelle fasce over 80, 70-79 e 60-69 anni: rispettivamente 63.011, 57.695 e 56.311 dosi.

Coronavirus Italia oggi, il bollettino dei casi in Calabria e Campania

Sono 185 in più, rispetto a ieri, le persone risultate positive al coronavirus in Calabria su 2.996 tamponi eseguiti. In Calabria finora sono stati sottoposti a test 788.952 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 858.302. Le persone risultate positive al coronavirus sono 66.454, quelle negative 722.498.

Dall’inizio dell’emergenza i decessi sono 1.157 (+3 rispetto a ieri), i guariti sono 54.909 (+366 rispetto a ieri), attualmente i ricoveri sono 293, di cui 19 in terapia intensiva (-2 rispetto a ieri). I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza 66, Catanzaro 27, Crotone 31, Vibo Valentia 10, Reggio Calabria 51. Gli attualmente positivi sono 10.388.

Sono invece 533 i nuovi casi di positività al covid-19 registrati oggi in Campania. Il dato si rileva in relazione ai 13.217 tamponi molecolari eseguiti. Le nuove positività si dividono in 375 asintomatiche e 158 sintomatiche. A darne notizia l’Unità di crisi della Regione Campania che, nel bollettino ordinario quotidiano, segnala anche l’esecuzione di 4.402 tamponi antigenici.

Nel report sono conteggiati anche 21 decessi, 16 nelle ultime 48 ore, e 1.248 guarigioni. Da inizio pandemia i morti in regione sono stati 7.168, i guariti 341.763. Sul fronte posti letti vengono segnalati 73 ricoverati nelle terapie intensive e 782 nei reparti di area non critica.

27 maggio 2021: il bollettino sul coronavirus in Piemonte e Sardegna

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 298 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 25 dopo test antigenico), pari al 1,8% di 16.269 tamponi eseguiti, di cui 9.719 antigenici. Dei 298 nuovi casi, gli asintomatici sono 128 (43%). I casi sono 30 di screening, 186 contatti di caso, 82 con indagine in corso, 4 in Rsa e Strutture Socio-Assistenziali, 41 in ambito scolastico e 253 tra la popolazione generale. I ricoverati in terapia intensiva sono 90 (-7 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 765( – 6 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 5478. I tamponi diagnostici finora processati sono 4.892.785 (+ 16.269 rispetto a ieri), di cui 1.623.928 risultati negativi. Sono 8 i decessi.

Sono invece 56.539 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 28 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.295.208 tamponi, per un incremento complessivo di 5.488 test rispetto al dato precedente.

Si registrano tre nuovi decessi (1.456 in tutto). Sono invece 155 (-14) le persone attualmente ricoverate in ospedale in area medica, mentre sono 18 (-3) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.776 e i guariti sono complessivamente 42.134 (+150).

Coronavirus Italia oggi, il bollettino dei casi in Emilia-Romagna e Lazio

Nel complesso, dall’inizio dell’epidemia da coronavirus in Emilia-Romagna si sono registrati 383.025 casi di positività. Ad oggi i casi attivi, cioè i malati effettivi, sono ancora 17.357 cioè 176 in meno rispetto a ieri. Di questi, il 95,7% sono in isolamento a casa: si parla di 16.624 persone, ossia 111 in meno da ieri. I guariti invece oggi sono 436 in più rispetto a ieri, per un totale di 352.498 persone. Andando a guardare la situazione dei contagi nelle singole province, oggi è Modena al primo posto con 48 nuovi casi, di cui 35 sintomatici.

Seguono i territori di Bologna (42 casi di cui 29 sintomatici), Reggio Emilia e Rimini (entrambe con 32 nuovi casi di cui 28 e 18 sintomatici rispettivamente), Parma (28 casi di cui 12 sintomatici), Cesena (23 casi di cui 14 sintomatici), Ravenna (22 casi di cui 16 sintomatici), Forlì (14 casi di cui 12 sintomatici), Ferrara (11 casi di cui sette sintomatici), Piacenza (otto casi di cui quattro sintomatici) e Imola (tre casi di cui uno sintomatico). Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi, infine, la Regione ha cancellato quattro casi, di cui uno positivo a test antigenico ma non confermato dal tampone molecolare e tre casi risultati non Covid.

Oggi nel Lazio invece su oltre 12mila tamponi e quasi 13mila antigenici per un totale di oltre 25mila test, si registrano 361 nuovi casi positivi, 9 decessi e 1.324 guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 1,4% i casi”. Il valore Rt è a 0,74 e l’incidenza a 52 casi ogni 100mila abitanti.

I casi a Roma sono 202. Nella Asl Roma 1 sono 65 e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registano 4 decessi. Nella Asl Roma 2 sono 119 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registano 2 decessi. Nella Asl Roma 3 sono 28 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto; si registra 0 decessi.

Nella Asl Roma 4 sono 22 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto; si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 5 sono 26 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registra 1 decesso. Nella Asl Roma 6 sono 47 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registra 1 decesso.

27 maggio 2021: il bollettino sul coronavirus oggi in Puglia e Valle d’Aosta

Sale di poco meno di un punto percentuale rispetto a ieri il tasso di positività in Puglia che passa dal 2,69% al 3,63% perché dei 7.922 test processati nelle ultime 24 ore 288 hanno dato esito positivo. Poco più di un terzo dei nuovi malati covid è stato accertato in provincia di Foggia in cui si contano 81 contagi in più rispetto a ieri. Seguono poi le province di Bari con 58 nuovi positivi, Lecce con 53, Bat con 52, Taranto con 36 e Brindisi con 8.

Gli attualmente positivi sono 27.885 di cui 767 ricoverati: 42 in meno rispetto a ieri. I decessi sono stati 32 di cui 27 attribuiti alla provincia di Lecce dato conseguente a “una verifica e a un aggiornamento dei casi su un periodo più esteso”, precisa il dipartimento regionale Salute. Altre tre vittime sono state accertate nel barese e due in provincia di Taranto. I guariti da inizio epidemia a oggi sono 215.307: 2.046 in più rispetto a ieri.

In Valle d’Aosta invece sono stati rilevati nove nuovi casi positivi nelle ultime 24 ore (a fronte di 113 persone sottoposte a tampone). Non ci sono stati decessi (il numero totale delle vittime è 472). I contagiati scendono a 242, 16 in meno di ieri. I guariti sono 25. I ricoverati ospedalieri sono 12 e la terapia intensiva del Parini rimane Covid free.

Coronavirus Italia oggi, il bollettino di giovedì 27 marzo in Friuli Venezia Giulia e Abruzzo

Oggi in Friuli Venezia Giulia su un totale di 5.567 test sono state riscontrate 33 positività al Covid 19, pari allo 0,59%. Nel dettaglio, dall’analisi di 3.830 tamponi molecolari sono stati rilevati 24 nuovi contagi, per una percentuale di positività dello 0,63%; da 1.737 test rapidi antigenici 9 casi, per una percentuale di positività dello 0,52%. Oggi si registrano 2 decessi. I ricoveri nelle terapie intensive scendono a 8 (-2) e quelli in altri reparti calano a 41 (-5).

I decessi complessivamente ammontano a 3.784, con la seguente suddivisione territoriale: 813 a Trieste, 2.006 a Udine, 673 a Pordenone e 292 a Gorizia. I totalmente guariti sono 92.398, i guariti clinici 5.671 e le persone in isolamento scendono a 4.965 (-42).

Sono invece 64 i casi di Covid-19 registrati oggi in Abruzzo e risultati dai 6.689 test effettuati (5.211 tamponi molecolari e 1.478 test antigenici), con il totale dei contagi che da inizio emergenza sale a 73.874. I casi di oggi fanno riferimento a persone di età compresa tra 1 anno e 91 anni, inclusi 17 giovani sotto i 19 anni: 12 residenti in provincia dell’Aquila, 2 in provincia di Pescara, 2 in provincia di Chieti e 1 in provincia di Teramo.

Del totale dei casi positivi, 18.626 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+34 rispetto a ieri), 19.209 in provincia di Chieti (+9), 18.056 in provincia di Pescara (+6), 17.227 in provincia di Teramo (+15) 578 fuori regione (invariato) e 178 (invariato) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 2 casi e sale a 2.475 (si tratta un 88enne della provincia di Pescara e di una 57enne della provincia di Chieti).

I dati sul coronavirus oggi giovedì 27 marzo 2021 in Basilicata e nelle Marche

In Basilicata ieri sono stati processati 942 tamponi molecolari: 53 (e di questi 50 relativi a residenti in regione) sono risultati positivi al covid-19. Nella stessa giornata sono state registrate 142 guarigioni. Lo ha reso noto la task force regionale. Inoltre, nella nota diffusa dall’ufficio stampa della Giunta lucana, è evidenziato che “sono 203.050 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (36,7 per cento) e 107.193 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (19,4 per cento). Per un totale di somministrazioni effettuate pari a 310.243 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane)”.

Nelle ultime 24 ore invece nelle Marche sono stati individuati 154 nuovi casi di ‘Covid-19’, l’8,2% rispetto 1.879 tamponi, molecolari e antigenici, processati all’interno del percorso per le nuove diagnosi. Il rapporto positivi-test effettuati è cresciuto rispetto al giorno precedente, quando era stato del 6,6%, con 132 nuovi casi su 1.991 tamponi. Il totale dei positivi individuati dall’inizio della crisi pandemica è salito così a 102.365.

I nuovi casi sono stati individuati 40 in provincia di Macerata, 21 in provincia di Ancona, 40 in quella di Pesaro-Urbino, 21 nel Fermano, 21 nel Piceno e 11 fuori regione.
Tra i 3.572 tamponi complessivamente processati ieri, 410 erano all’interno del percorso dello screening antigenico e hanno rilevato 8 casi positivi (1,9%) da sottoporre al tampone molecolare.

Coronavirus oggi, i dati di giovedì 27 maggio 2021 in Umbria e Veneto

Sono stati 24 i nuovi positivi al Covid registrati in Umbria nell’ultimo giorno a fronte di 102 guariti. Emerge dai dati sul sito della Regione. C’è però un nuovo morto, 1.393 dall’inizio della pandemia. Gli attualmente positivi sono ora 1.695, 79 in meno di mercoledì. Sono stati analizzati 2.205 tamponi e 3.632 test antigenici. Il tasso di positività totale scende allo 0,41 per cento contro lo 0,57 del giorno precedente. Stabili i ricoverati in ospedale, 89, dieci dei quali nelle terapie intensive, uno in meno di mercoledì.

Sono invece 255 i casi di contagio da Coronavirus registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, con il totale di casi a 422.488 da inizio pandemia. Lo ha riferito il presidente regionale Luca Zaia. L’incidenza sui tamponi effettuati ieri, che sono stati 34.754, è dello 0,73%. I decessi sono stati 8, con il totale a 11.540. Gli attuali positivi sono 9.704. Negli ospedali si registra un forte calo, con 773 ricoverati (-60), dei quali 681 in area non critica (-57) e 92 nelle terapie intensive (-3).

27 maggio 2021: i casi di coronavirus in Alto Adige e Toscana

In Alto Adige sono 62 i nuovi casi di Covid-19 su 8.394 tamponi processati nella giornata di ieri. Per il secondo giorno consecutivo non vengono registrati nuovi decessi per un dato complessivo di 1.175 vittime dall’11 marzo 2010, data della prima vittima riconducibile al coronavirus in provincia di Bolzano. Le nuove positività sono 38 su 903 tamponi molecolari esaminati e 24 su 7.491 test antigenici effettuati. Su 216.850 persone sottoposte a tampone molecolari 48.153 sono risultate positive.

Le persone guarite sono 72.279, quelle trovate positive ad un test antigenico sono 26.070. I pazienti covid ricoverati sono 16 nei normali reparti ospedalieri, 5 in terapia intensive e 8 nelle strutture private convenzionate.

Sono invece 319 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle 24 ore in Toscana su 19.667 test, di cui 10.609 tamponi molecolari e 9.058 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,62% (4,3% sulle prime diagnosi). Rispetto a ieri il numero dei positivi è maggiore (erano 258), a fronte di un numero di test di poco superiore (erano 19.263), e si registra un lieve aumento del tasso di positività (era 1,34%). I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 1.990.521.

I dati sul coronavirus del 26 maggio 2021 in pdf

Ieri invece sono stati 3.937 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Il giorno prima erano stati 3.224. Erano invece 121 le vittime in un giorno, mentre il giorno prima erano state 166. Sono stati 260.962 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Il giorno prima i test erano stati 252.646. Il tasso di positività era dell’1,5%, in lieve aumento rispetto all’1,2% di ieri.

Il bollettino sul coronavirus di mercoledì 26 maggio 2021 in pdf

In totale i casi dall’inizio dell’epidemia ieri erano 4.201.827, i morti 125.622. I dimessi ed i guariti erano invece 3.816.176, con un incremento rispetto al giorno prima di 11.930, mentre gli attualmente positivi sono scesi a 260.029 (-8.116). In isolamento domiciliare c’erano 250.633 persone (-7.632 rispetto al giorno prima ). Per quanto riguarda le regioni con il maggior numero di casi, ieri c’erano 666 nuovi casi in Lombardia, 483 in Campania e 375 in Sicilia.

Leggi anche: