3 giugno, il bollettino sul coronavirus in Italia oggi: 1.968 contagiati, 59 morti, 6.392 guariti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il bollettino del ministero della Salute sul coronavirus in Italia di oggi, giovedì 3 giugno 2021, con i casi di Covid-19 nelle regioni italiane e il punto sull’epidemia: 1.968 contagiati e 59 morti. I guariti sono 6392. I dati della Protezione civile dicono che ieri sono stati registrati 2.897 contagiati e 62 morti.  Oggi invece ci sono 41 terapie intensive e 141 ricoveri nelle ordinarie in meno.  

Il bollettino sul coronavirus in Italia di oggi, 3 giugno 2021, in pdf

3 giugno 2021: il bollettino sul coronavirus in Italia oggi

Sono quindi 59 i morti per il Covid registrati nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 62). I positivi sono stati 1.968, in calo rispetto ai 2.897 di ieri, secondo i dati del ministero della Salute.  Sono 97.633 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 226.272. Il tasso di positività è dell’2%, in aumento rispetto all’1,2% di ieri. Nel dettaglio la ripartizione regionale dei casi di coronavirus di oggi secondo il bollettino degli enti locali è questa:

  • in Abruzzo ci sono 10 nuovi casi e 2 morti; il totale dei tamponi ammonta a 1293 e il tasso di positività è allo 0.77%; le dosi di vaccino in totale sono 812783;
  • La Basilicata ha 40 nuovi casi e 1 morto; il totale dei tamponi ammonta a 164 e il tasso di positività è all’1.83%; le dosi di vaccino in totale sono;
  • in Calabria ci sono 104 nuovi casi e  2 morti; il totale dei tamponi ammonta a 1333 e il tasso di positività è al 7.80%; le dosi di vaccino in totale sono 1081199;
  • La Campania ha 218 nuovi casi e morti; il totale dei tamponi ammonta a 7047 e il tasso di positività è al 3.09%; le dosi di vaccino in totale sono 3427442;
  • in Emilia-Romagna ci sono 232 nuovi casi e 3 morti; il totale dei tamponi ammonta a 7156 e il tasso di positività è al 3.24%; le dosi di vaccino in totale sono 2696492;
  • in Friuli Venezia Giulia ci sono 6 nuovi casi e 7 morti; il totale dei tamponi ammonta a 1186 e il tasso di positività è allo 0.51%; le dosi di vaccino in totale sono 757382;
  • Il Lazio ha 196 nuovi casi e 6 morti; il totale dei tamponi ammonta a 10432 e il tasso di positività è all’1.88%; le dosi di vaccino in totale sono 3471001;
  • in Liguria ci sono 30 nuovi casi e 2 morti; il totale dei tamponi ammonta a 4063 e il tasso di positività è allo 0.74%; le dosi di vaccino in totale sono 980722;
  • la Lombardia ha 277 nuovi casi e 7 morti; il totale dei tamponi ammonta a 14750 e il tasso di positività è all’1.88%; le dosi di vaccino in totale sono 6206315;
  • Nelle Marche ci sono 35 nuovi casi e nessun morto; il totale dei tamponi ammonta a 998 e il tasso di positività è al 3.51%; le dosi di vaccino in totale sono 930365;
  • in Molise ci sono 3 nuovi casi e nessun morto; il totale dei tamponi ammonta a 177 e il tasso di positività è all’1.69%; le dosi di vaccino in totale sono 196074;
  • in Piemonte ci sono 219 nuovi casi e 3 morti; il totale dei tamponi ammonta a 10814 e il tasso di positività è al 2.03%; le dosi di vaccino in totale sono 2587457;
  • La provincia di Bolzano ha 26 nuovi casi e nessun morto; il totale dei tamponi ammonta a 407 e il tasso di positività è al 6.39%; le dosi di vaccino in totale sono 325444;
  • La provincia di Trento ha 19 nuovi casi e nessun morti; il totale dei tamponi ammonta a 400 e il tasso di positività è al 4.75%; le dosi di vaccino in totale sono 304803;
  • in Puglia ci sono 44 nuovi casi e morti; il totale dei tamponi ammonta a 2931 e il tasso di positività è all’1.50%; le dosi di vaccino in totale sono 2429177;
  • La Sardegna ha 33 nuovi casi e 3 morti; il totale dei tamponi ammonta a 1208 e il tasso di positività è al 2.73%; le dosi di vaccino in totale sono 926744;
  • in Sicilia ci sono 254 nuovi casi e 3 morti; il totale dei tamponi ammonta a 11716 e il tasso di positività è al 2.17%; le dosi di vaccino in totale sono 2659104;  
  • in Toscana ci sono 186 nuovi casi e  morti; il totale dei tamponi ammonta a 7070 e il tasso di positività è al 2.63%; le dosi di vaccino in totale sono 2198825;
  • L’Umbria ha 6 nuovi casi e nessun morto; il totale dei tamponi ammonta a 296 e il tasso di positività è al 2.03%; le dosi di vaccino in totale sono 536440;
  • in Valle d’Aosta ci sono 2 nuovi casi e nessun morto; il totale dei tamponi ammonta a 244 e il tasso di positività è allo 0.82%; le dosi di vaccino in totale sono 76.404;
  • Il Veneto ha 63 nuovi casi e 2 morti; il totale dei tamponi ammonta a 6640 e il tasso di positività è allo 0.95%; le dosi di vaccino in totale sono 2873858;

Sono 892 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia. Con un calo di 41 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 24 (ieri erano stati 33). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 5.717, in calo di 141 unità rispetto a ieri (quando il calo era stato di 334). La regione con più casi odierni è la Lombardia (+277, ma per la prima volta nessun nuovo ingresso in terapia intensiva segnalato), seguita da Sicilia (+254), Emilia-Romagna (+232), Piemonte (+219), Campania (+218) e Lazio (+196).

3 giugno 2021: il bollettino sul coronavirus oggi in Sicilia e Liguria

Sono 254 i nuovi casi Covid scoperti in Sicilia nelle ultime 24 ore grazie a 11.716 tamponi antigenici e molecolari. I decessi nello stesso arco temporale sono stati tre, i guariti 186. Gli attuali positivi sull’Isola sono 8.763, 65 in più rispetto a ieri. I positivi ricoverati in regime ordinario sono 413, quelli in terapia intensiva e sub-intensiva 46.

In Liguria invece ci sono 30 nuovi casi e 2 morti. La regione  si conferma la seconda italiana con meno casi positivi attualmente presenti sul territorio: sono 68 ogni 100.000 abitanti, contro i 102 della settimana scorsa. Molto più alta la media italiana che si attesta a 379, contro i 450 di sette giorni fa.

Coronavirus Italia oggi, il bollettino del 3 giugno 2021 in Piemonte e Lombardia

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 219 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 16 dopo test antigenico), pari a 2.0 % di 10.814 tamponi eseguiti, di cui 5.760 antigenici. Dei 219 nuovi casi, gli asintomatici sono 97 (44,3%). I casi sono così ripartiti: 25 screening, 146 contatti di caso, 48 con indagine in corso; per ambito: 2 rsa/strutture socio-assistenziali, 24 scolastico, 193 popolazione generale.

Il totale dei casi positivi diventa quindi 364.920 così suddivisi su base provinciale: 95.333 Torino, 52.664 Cuneo, 29.407 Alessandria, 28.058 Novara, 17.412 Asti, 13.646 Vercelli, 12.931 Verbano-Cusio-Ossola, 11.462 Biella, oltre a 1.494 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi.

Sono invece 277 i nuovi positivi a Sars-Cov-2 in Lombardia, di cui 27 solo debolmente. I morti sono oggi 7, per un totale di 33.637 decessi nella regione da inizio pandemia. I pazienti ricoverati non in terapia intensiva sono 942, 38 in meno rispetto a ieri, mentre quelli in terapia intensiva 193, 14 in meno rispetto a 24 ore fa. I tamponi effettuati sono 14.750, di cui 11.323 molecolari e 3.427 antigenici.

3 giugno 2021: il bollettino sul coronavirus oggi in Emilia-Romagna e Sardegna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 384.137 casi di positività, 152 in più rispetto a ieri, su un totale di 19.255 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,7%. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 9.159 tamponi molecolari, per un totale di 4.789.985. A questi si aggiungono anche 9.598 tamponi rapidi.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 726 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 357.105.I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 13.842 (-575 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 13.263 (-536), il 95,8% del totale dei casi attivi. Purtroppo, si registra 1 nuovo decesso, in provincia di Bologna (un uomo di 84 anni).

Sono invece 33 i nuovi casi di positività al Coronavirus accertati in Sardegna, 3 i decessi, poco più di 1.200 i test in più eseguiti. Sono 127 (-3) le persone attualmente ricoverate in ospedale,  14 in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.413 e i guariti in più 100. Dei 56.768 casi positivi complessivamente accertati, 14.856 (+10) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.654 (+2) nel Sud Sardegna, 5.159 a Oristano, 10.887 (+20) a Nuoro, 17.198 (+1) a Sassari.

Coronavirus Italia oggi, il bollettino di giovedì 3 giugno 2021 in Campania e Calabria

Sono 218 i positivi del giorno in Campania, di cui 91 sintomatici, a fronte di 5.692 tamponi molecolari processati. Lo comunica l’unità di crisi regionale. Le persone decedute sono otto, sei nelle ultime 48 ore, mentre quelle guarite sono 789. Dall’inizio dell’emergenza sono guarite dal Covid in Campania 348.023 persone, mentre 7.229 sono decedute. Ad oggi i ricoverati in terapia intensiva sono 54, mentre sono 594 i posti di degenza occupati da pazienti contagiati.

In Calabria invece ad oggi sono stati sottoposti a test 803.108 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 875.425 (allo stesso soggetto possono essere effettuati piu’ test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 67.268 (+104 rispetto a ieri), quelle negative 735.840. Sono questi i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute.

3 giugno 2021: il bollettino sul coronavirus oggi in Trentino e Valle d’Aosta

Anche oggi nessun decesso per coronavirus in Trentino, secondo il bollettino dell’Azienda sanitaria che parla di soli 19 nuovi contagi (15 su 400 tamponi molecolari e 4 su 229 test rapidi). Nessun contagio nelle fasce d’età 60-69 anni e 70-79 anni, mentre ce n’è uno solo fra gli ultra ottantenni.

Negli ospedali i pazienti ricoverati sono attualmente 25, di cui 8 in rianimazione. I nuovi guariti sono 7, che portano il totale a 43.736. Le vaccinazioni questa mattina hanno raggiunto quota 306.902, di cui 85.195 seconde dosi. A cittadini over 80 sono state somministrate 64.025 dosi, mentre alle persone nelle fasce 70-79 anni e 60-69 anni rispettivamente 64.825 e 61.462.

Scende invece sotto quota 200 il numero di contagiati attuali al Covid-19 in Valle d’Aosta, cosa che non accadeva dall’ottobre scorso. Ora sono 182 e nelle ultime 24 ore sono stati rilevati due nuovi casi positivi a fronte di 56 persone sottoposte a tampone. Non ci sono stati decessi (il numero totale delle vittime è 472). I guariti sono 24. E’ quanto riportato nel Bollettino di aggiornamento dell’emergenza Covid-19 diffuso dalla Regione sulla base dei dati forniti dall’Usl. I ricoverati ospedalieri sono cinque, nessuno in terapia intensiva.

Coronavirus Italia oggi, il bollettino di giovedì 3 giugno 2021 in Abruzzo e Lazio

Sono 10 i nuovi casi positivi al Covid-19 registrati in Abruzzo nelle ultime 24 ore, numero che porta complessivamente a 74.151 i casi dall’inizio dell’emergenza. I positivi con eta’ inferiore ai 19 anni sono 3, di cui 2 residenti in provincia di Pescara e 1 in provincia di Chieti. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 2 nuovi casi e sale a 2.486 (si tratta di una 98enne della provincia di Chieti e di una 80enne della provincia di Teramo). Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 66.387 dimessi/guariti (+60 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 5.278 (-53 rispetto a ieri).

Sono invece 14.698 gli attualmente positivi a Covid-19 nel Lazio, di cui 843 ricoverati, 134 in terapia intensiva e 13.721 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 319.732, i morti 8.195 su un totale di 342.625 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.  Si registrano 196 nuovi casi positivi (-15), i decessi sono 6 (+2), i ricoverati sono 843 (+5), i guariti 1.086, le terapie intensive sono 134 (-9). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,7%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende all’1,8%. I casi a Roma città sono a quota 123.

3 giugno 2021: il bollettino sul coronavirus oggi in Veneto e Friuli Venezia Giulia

I dati di Covid-19 sono in continua flessione in Veneto. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 63 nuovi contagi e 2 decessi, per un totale, rispettivamente, di 423.671 infetti dall’inizio dell’epidemia e 11.574 vittime. Lo riferisce il bollettino della Regione. I malati con Covid ricoverati in ospedale sono 611 (-3), dei quali 539 (-4) nelle aree non critiche, e 72 (+1) nelle terapie intensive. Scende anche il numero dei soggetti attualmente positivi e in isolamento, 7.700 (-52). Il Veneto ha oggi un Rt di 0,64, una occupazione ospedaliera del 5% (sia nelle terapie intensive che nelle aree non critiche) e una incidenza di 19,4 casi ogni 100 mila abitanti.

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 1.186 tamponi molecolari è stato rilevato 1 nuovo contagio, per una percentuale di positività dello 0,08%. Sono inoltre 541 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 5 casi, per una percentuale di positività dello 0,92%. Oggi si registrano due decessi, i ricoveri nelle terapie intensive scendono a uno mentre quelli in altri reparti sono 38. I decessi complessivamente ammontano a 3.790, con la seguente suddivisione territoriale: 815 a Trieste, 2.007 a Udine, 675 a Pordenone e 293 a Gorizia. I totalmente guariti sono 92.847, i guariti clinici 5.669 e le persone in isolamento scendono a 4.721.

Coronavirus Italia oggi, il bollettino di giovedì 3 giugno 2021 in Basilicata e nelle Marche

Tre dei 164 tamponi analizzati nelle ultime 24 ore in Basilicata sono risultati positivi: lo ha reso noto la task force regionale, aggiungendo che, ieri, in regione sono state eseguite 5.960 vaccinazioni. Altre 43 persone residenti in Basilicata, inoltre, hanno superato la malattia. In totale, in regione sono state somministrate 339.692 dosi di vaccino su 553.254 residenti.

Per la vaccinazione, negli ultimi due giorni sono state effettuate 12.092 somministrazioni. Finora sono 216.099 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (39,1 per cento) e 123.593 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (22,3 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 339.692. I residenti in Basilicata sono 553.254.

Nelle ultime 24 ore, invece, nelle Marche sono stati individuati 35 nuovi casi di Covid-19, l’8,3% rispetto ai soli 420 tamponi, molecolari e antigenici, processati all’interno del percorso per le nuove diagnosi. Il rapporto positivi-test effettuati è salito rispetto al giorno precedente, quando era stato del 7,5%, con 125 nuovi casi su 1.674 tamponi. Il totale dei positivi individuati dall’inizio della crisi pandemica è salito così a 102.876.

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 2 in provincia di Macerata, 15 in provincia di Ancona, 12 in quella di Pesaro-Urbino, 1 nel Fermano, 4 nel Piceno e 1 fuori regione. Questi casi comprendono 10 soggetti sintomatici, 8 contatti rilevati in ambiente domestico, 9 contatti stretti con positivi, 1 contatto rilevato in ambiente di lavoro e 4 con il coinvolgimento di studenti; per altri 3 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.

3 giugno 2021: i casi di Covid-19 in Toscana e Umbria

In Toscana sono 186 i nuovi casi di positività al Covid (180 confermati con tampone molecolare e 6 da test rapido antigenico), che portano il numero totale a 241.929 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 228.399 (94,4% dei casi totali).

Oggi sono stati eseguiti 7.070 tamponi molecolari e 1.803 tamponi antigenici rapidi, di questi il 2,1% è risultato positivo. Sono invece 3.654 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 5,1% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 6.794, -4,6% rispetto a ieri. I ricoverati sono 469 (8 in meno rispetto a ieri), di cui 99 in terapia intensiva (4 in meno). Oggi si registrano 7 nuovi decessi: 2 uomini e 5 donne con un’età media di 76,6 anni.

Sono invece sei i nuovi casi Covid registrati in Umbria nell’ultimo giorno. Scaturiti dall’analisi di 296 tamponi e 244 test antigenici, secondo quanto riporta il sito della Regione. Il tasso di positività è quindi dell’1,1 per cento sul totale (0,7 il giorno precedente) e del 2 per cento sui soli molecolari (era 1,78).

Sempre nell’ultimo giorno non si registra alcuna nuova vittima e 21 guariti. Gli attualmente positivi sono ora 1.382, 15 in meno nelle ultime 24 ore. Sostanzialmente stabile il quadro dei ricoverati negli ospedali, complessivamente 61, uno in meno, sette dei quali nelle terapie intensive, dato stabile.

Coronavirus Italia oggi, i casi di giovedì 3 giugno 2021 in Alto Adige e Puglia

In Alto Adige sono 26 i nuovi casi di Covid-19 su 1.313 tamponi processati nella giornata di ieri. Non si aggiorna il dato dei decessi che resta fermo a 1.176 vittime totali da inizio pandemia. Le nuove positività sono tutte emerse dai 407 tamponi molecolari analizzati. Nessun nuovo caso è emerso dai 906 test antigenici effettuati.

Su 218.601 persone sottoposte a tampone molecolare, 48.395 sono risultate positive. Le persone trovate positive ad un test antigenico sono 26.136. I guariti totali sono 72.699. Per quanto concerne i ricoveri in ospedale, 15 sono i pazienti Covid ricoverati nei normali reparti e 3 in terapia intensiva.

Oggi in Puglia invece sono stati registrati 2.931 test per l’infezione da coronavirus e 44 sono risultati positivi: 8 in provincia di Bari, 21 in provincia di Brindisi, 3 nella provincia BAT, 2 in provincia di Foggia, 13 in provincia di Lecce. Tre casi di provincia di residenza non nota sono stati riclassificati e attribuiti. Sono stati inoltre registrati 9 decessi: 6 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, uno in provincia di Foggia. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.510.077 test, 223.182 sono i pazienti guariti e 21.177 sono i casi attualmente positivi.

Leggi anche: La bufala dei voli vietati ai vaccinati per il rischio trombosi

I casi di coronavirus del 2 giugno 2021

Ieri invece erano 2.897 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Italia, in aumento rispetto al giorno prima quando erano stati 2.483, per un totale di 4.223.201 dall’inizio dell’epidemia. 62 i decessi, in aumento rispetto ai 93 del giorno prima. Quanto ai tamponi effettuati, ieri erano 226.272 con un rapporto tamponi-positivi che saliva di poco all’1,2 per cento. Il numero degli attualmente positivi era ieri di 210.050, in calo di 15.701 unità rispetto al giorno prima.

Il bollettino sul coronavirus del 2 giugno 2021 in pdf

I dimessi/guariti ieri erano 18.535, per un totale di 3.886.861 dall’inizio dell’epidemia. Erano ieri 933 le persone ricoverate in terapia intensiva, 53 in meno rispetto al giorno prima. Le persone ricoverate con sintomi erano 5.858. A livello territoriale, le Regioni con il maggior numero di contagi ieri erano la Lombardia (519), la Campania (388), ed il Lazio (211).

Leggi anche: